Sciopero nazionale indetto per il 12 dicembre

7 Dic 2017 | News

Le sigle dell’intersindacale medica veterinaria e sanitaria trentina aderiscono allo SCIOPERO NAZIONALE indetto per il 12 dicembre 2017

facendo proprie le motivazioni elencate dai segretari nazionali nei vari comunicati e integrando con altre di carattere locale :

  1. Rivendichiamo la necessità di un coinvolgimento di fatto e non solo dichiarato o ex post nella nuova organizzazione aziendale, coinvolgimento risultante ad oggi marginale rispetto al reale ruolo, compito e responsabilità della dirigenza medica, veterinaria e sanitaria nella nostra azienda.
  2. Rifiutiamo la logica della navigazione a vista . La riorganizzazione per essere attuata richiederà necessariamente una profonda revisione della parte normativa del contratto, fermo ormai al 2006, con ripercussioni sulla nostra responsabilità giuridica e ricadute di tipo etico e deontologico al momento non completamente valutabili.
  3. NON accetteremo proposte finalizzate a derogare alla legge europea sui riposi , unico baluardo a garanzia della sicurezza di chi le cure le presta e di chi le riceve.
    Siamo favorevoli ad una seria analisi e ridiscussione delle 200 ore , da intendersi non più come mera esecuzione obbligatoria di orario istituzionale, bensì come reale negoziazione individuale di impegno al raggiungimento di veri obbiettivi formalizzati.
  4. NON verranno accettate proposte di “mobilità” del personale sanitario , al di fuori della normativa contrattuale.

 

Aprile: 2021
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930